Nuovo look per l'Aquila Superleggera Liotto 
#road #bdc

L’aquila vola alta, libera, si staglia potente e fiera nel cielo.

Un simbolo che da quel lontano 1922 è sinonimo di autentico made in Italy, di alti valori imprenditoriali e sportivi, tramandati da padre in figli, con la stessa medesima convinzione che ciò che viene plasmato con anima ed esperienza sia sempre migliore e quindi destinato a chi davvero sa riconoscere l’eccellenza.

Il nuovo restyling logo Liotto e grafiche, vuole raccogliere tutti questi aspetti, tradizione e innovazione.
 

La prima nuova livrea che vogliamo presentarvi è la Liotto Aquila Superleggera Disc, il tube to tube in fibra di carbonio M55J 1K Torayca.

Il telaio è ideato e progettato interamente in Italia da Cicli Liotto. Gli ingegneri hanno lavorato su un progetto che garantisca leggerezza, rigidità e aerodinamicità, il tutto verificato attraverso l’analisi in galleria del vento, oltre alla nuova integrazione dei cablaggi nel manubrio aerodinamico.

Il risultato è una bicicletta di altissima qualità in grado di primeggiare su tutti i terreni.

Il peso del telaio, 800 grammi per una taglia media, così come la qualità della fibra di carbonio, ne fanno una bici estremamente “superleggera”. Sono stati aumentati i valori di rigidità laterale del movimento centrale e del tubo di sterzo, rendendo Aquila Superleggera ancora più rigida e brillante in fase di accelerazione.

La bici è realizzata interamente su misura in base alle rilevazioni antropometriche del ciclista rispettando il millimetro e il decimo di grado.

Liotto Superleggera Disc adotta lo standard utilizzato per i freni a disco con perno passante, 100x12 anteriore e 142x12 posteriore.

Ed infine, ma non per questo meno importante, è possibile personalizzare i colori e l'allestimento della bicicletta in base alle proprie preferenze rendendo la propria scelta unica ed irripetibile.

www.liotto.com/bici/aquila-superleggera-disc