Biciclette Liotto: collaudate da ciclisti professionisti.
Bici Strada

Continua anche per il 2018 la collaborazione tra Cicli Liotto e i nostri collaudatori Alessandro Bertuola e Angelo Furlan, ex ciclisti professionisti, ma che attualmente continuano a pedalare e sono impegnati nello sviluppo di attività legate al mondo del ciclismo.

La progettazione delle nostre bici Cicli Liotto prevede:

1) Design 2) Ingegneria 3) Galleria del vento 4) Test su strada

Design

Le prime proposte di progettazione vengono sviluppate concentrandosi sugli obiettivi e le soluzioni funzionali. In questa fase l'obiettivo è quello di fondere la soluzione tecnica con quella formale.

Ingegneria

Il progetto è attentamente sviluppato in tutti i suoi aspetti, verificando che tutte le parti non interferiscano tra loro. L'esecuzione di questa attività, nel modo corretto, significa risolvere i problemi prima che si presentino dopo la realizzazione dello stampo.

Galleria del vento

Il tunnel del vento ci permette di valutare gli aspetti aerodinamici dei progetti e di convalidare qualsiasi analisi CFD (computational Fluid Dynamics) precedentemente realizzata. I risultati di queste simulazioni vengono utilizzati nella fase di progettazione per migliorare le forme e i profili dei progetti prima di ulteriori test in tunnel del vento più grande.

Test su strada

Tutti i telai Cicli Liotto, prima di essere introdotti nel mercato, devono superare tutti i test di sicurezza: trazione, compressione, urto e rigidità.

I ciclisti professionisti Alessandro Bertuola e Angelo Furlan sono un elemento fondamentale del nostro processo di sviluppo. Passano più tempo sulle bici di chiunque altro e hanno le competenze per analizzare i minimi dettagli e fornire il prezioso feedback indispensabile per migliorare ed eventualmente correggere i nostri progetti.

Visita il nostro sito www.liotto.com e scopri tutte le nostre creazioni artigianali tutte rigorosamente Made in Italy.